25
Ago
2016
avviso per la concessione di contributi economici ai soggetti privati per i danni occorsi al patrimonio edilizio abitativo in conseguenza degli eventi per cui si e' completata la ricognizione dei fabbisogni (scheda b)
| Stampa |
Notizie flash

Entro e non oltre il 29 settembre 2016 possono essere inoltrare al Comune di Prignano s.S., le domande per la concessione dei contributi da parte dei due soggetti privati che hanno subito danni già segnalati con le schede B "ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato", con riferimento all'evento di marzo e aprile 2013 (ai sensi OCDPC n. 130/2013).

Nell'ordinanza 374 del 16 agosto 2016, pubblicata in G.U. il 20.08.2016, sono definiti i criteri per la determinazione e la concessione dei contributi.

avviso pubblico allegato 1 ocdpc 374 e allegati

 

 
14
Lug
2016
Continuo Abbandono Rifiuti
| Stampa |
Polizia Municipale

Purtroppo anche il nostro Comune e' interessato
al fenomeno dell'abbandono dei Rifiuti.

E' inoltre importante evidenziare che abbandonare
rifiuti oltre a comportare
il rischio di pesanti sanzioni
amministratvie pecuniarie e perfino penali, va a scapito 
di tutta la comunità,  dal momento che le spese per
lo smaltimento ricadono

su tutti i cittadini di Prignano.
L' Amministrazione Comunale continua il costante impegno nel monitorare
il Territorio Comunale sul problema della inosservanza delle norme
di smaltimento dei rifiuti.

Per ogni ulteriore informazione e notizie in merito  QUI

Invitiamo la popolazione a segnalare ogni ulteriore situazione presente all'interno
del Territorio Comunale .

La sede centrale dell'Ufficio di Polizia Municipale del Comune di Prignano sulla Secchia





Via M. Allegretti  n. 216
Telefono  0536/892904
Fax          0536/893227
e-mail:     Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
e-mail:     Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
30
Giu
2016
EMESSA LA PRIMA RATA TARI 2016
| Stampa |
Notizie flash

Emessa la prima rata della Tari 2016

Il tributo, di competenza comunale, sarà riscosso da Hera che lo riverserà nel conto Tesoreria del Comune

 

E’ in consegna in questi giorni a Prignano sulla Secchia l’avviso di pagamento della Tari, a copertura del periodo gennaio-giugno 2016, con scadenza 31 luglio, che comprende anche il conguaglio della Tari 2015.

La Tari è la tassa che copre i costi del servizio di gestione dei rifiuti urbani e la sua riscossione per il 2016 è stata affidata dal Comune a Hera, che emetterà due o più rate con scadenze previste dal regolamento comunale, seguite da un conguaglio il prossimo anno.

Come previsto per legge, il calcolo della Tari tiene conto delle superfici dichiarate o accertate e della composizione del nucleo familiare risultante dai dati anagrafici forniti periodicamente dai Comuni.

Le modalità di pagamento: più strumenti a disposizione

Nell’avviso di pagamento della Tari sono indicate le diverse modalità per effettuarlo: domiciliazione su conto corrente bancario o postale, bonifico bancario, bollettino prestampato pagabile presso qualunque ufficio postale. Il bollettino può essere versato anche presso alcuni sportelli bancari (indicati nell’avviso di pagamento), con applicazione delle commissioni vigenti.


E’ inoltre possibile eseguire il pagamento tramite modello F24 riportando nel campo
“identificativo operazione” il numero dell’avviso di pagamento Tari che si intende saldare: 

Identificativo Operazione -> Cod. Tributo  3944
Numero Avviso Tari          -> Cod. Ente      H061

Gli importi pagati saranno poi riversati da Hera nel conto Tesoreria di ciascun Comune per il quale l’Azienda svolge la funzione di riscossione.

 

Un numero verde  e gli sportelli a disposizione per informazioni

Per informazioni Hera mette a disposizione un numero verde dedicato, 800.999.004, che offre risposte chiare e aggiornate relative a questo tributo, a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18.

In alternativa, ci si può rivolgere agli sportelli clienti di Hera sul territorio (l’elenco e gli orari di apertura sono consultabili sul sito www.gruppohera.it/sportelli).

 
25
Mag
2016
CONTRIBUTO LIBRI DI TESTO 2016/2017
| Stampa |
Notizie flash
CONTRIBUTO LIBRI DI TESTO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI I° E II°GRADO A.S. 2016/2017 - PRESENTAZIONE DOMANDE ON LINE
Si informano le famiglie che per l'a.s. 2016/2017 la richiesta di contributo per i libri di testo dovra' essere presentata dal 1 al 30 settembre 2016 esclusivamente on line. Alleghiamo nota libri di testo 2016/2017